Translate - Traduttore

lunedì 30 aprile 2012

Arte e Cerchi nel Grano

Giovanni Mulara - Artista Onirico

https://www.facebook.com/giovanni.mulara 

video


Ammetto la mia ignoranza! Sono davvero una frana come critico d'Arte
Però i miei occhi, finestre del Cuore, si sono spalancate vedendo queste Opere.
Sono molto più di ciò che si guarda... bisogna vederle!

 
Usare tutti gli occhi e i sensi. Geometria Sacra? Cerchi nel grano? O ''solo'' quadri?
A voi giudicare, per me è, ed è stata, una bella esperienza!


©  Guerriero Zen  

Biografia dell'Artista:

   Giovanni Mulara nasce a Torino il 13 Giugno 1959

I suoi inizi espressivi avvengono precocemente, allorquando Egli ancor giovanissimo,
si dilettava con entusiasmo ad esorcizzare attraverso l’uso dei pastelli colorati, quelle
“visioni oniriche” e quelle “mistiche fantasticherie” che non lo abbandoneranno mai,
ma che anzi in seguito andranno sviluppandosi sempre più, accompagnate da una segreta propensione intimistica rivolta al mondo celtico, al simbolismo e alla mitologia, tanto
da divenire, nelle successive performance creative, vere e proprie facoltà medianiche.

La vibrante intuizione di Giovanni Mulara, sfocia puntualmente in un coinvolgente
immaginario dal sapore atemporale, allorquando le grafiche, gli acrilici e gli assemblaggi
materici, e sopratutto le singolari tecniche miste progettate con l’aerografo, con le matite
gli acrilici,  concertano un universo visivo costellato da equazioni  infinitesimali nelle
quali direttrici metafisiche, l’uomo spogliato dalle proprie edonistiche fobie, ha facoltà
di mediare l’angoscia esistenziale entro la libertà del pensiero.

E’ questa la commedia sempre nuova di Giovanni Mulara, giovane autodidatta che
esplora l’arte, attraverso il volo pindarico della propria mente, assetata di luce; ed in tale
palingenesi audace, sta riposto un antichissimo canto.
Dunque Giovanni Mulara propone e dispone la propria arte ed il proprio genio.

Negli ultimi anni a rivolto l’interesse alla simbologia e geometria,  varcando un’altra
soglia artistica, che lo ha portato a studiare i ''CERCHI NEL GRANO'' fenomeno
conosciuto in tutto il mondo, facendone vere e proprie sculture.


                                                                                                
                                                                                                          ALDO ALBANI



2 commenti:

  1. ...La geometria sacra non è di facile interpretazione..ma sta di fatto che se osserviamo bene porterà a chi guarda una opportunità di espansione della coscienza!!

    RispondiElimina
  2. Vero! Prendo spunto dal tuo commento, caro Auro, per anticiparti che, proprio per indirizzare coloro che avessero l'interesse/curiosità, stò
    preparando qualcosa al riguardo.
    Dove non arriva lo sguardo è probabile che intervenga la sensibilità e/o l'intuizione... e non è mai casuale!

    RispondiElimina

Grazie per il commento! :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...